Olio di CBD

Gli olio CBD di Cannabis Light Spain sono prodotti in Spagna, sono privi di tossine, conservanti e pesticidi e hanno un contenuto di THC inferiore allo 0,2%, in conformità alle normative vigenti.

Migliorate la vostra salute e il vostro benessere con l'olio di CBD.

Tutti i prodotti sono dotati di un contagocce, in modo da poter dosare correttamente l'olio.

È possibile trovarla in varie concentrazioni: 5, 10 e 20% di CBD e 5% di CBG

Proprietà e benefici del nostro olio di canapa

Nel corso della storia, la pianta di canapa ha avuto usi diversi in culture diverse. Uno dei suoi usi più importanti è l'utilizzo degli oli di CBD a scopo terapeutico. Applicati sulla pelle o ingeriti per via sublinguale, attivano i recettori CB-1 e CB-2 del sistema endocannabinoide, offrendo i seguenti benefici:

L'olio di CBD ha proprietà benefiche per il dolore causato da malattie come l'artrite e i reumatismi o la fibromialgia. Ha anche grandi benefici per la salute dell'intestino, alleviando i sintomi di infiammazione, movimenti intestinali irregolari e favorendo la regolarità dei movimenti intestinali.

Le proprietà terapeutiche del CBD aumentano ogni anno grazie a nuove ricerche, ecco quelle conosciute finora.

Analgesico. Riduce il dolore perché interagisce con i recettori CB-1 e CB-2 presenti, tra l'altro, nel cervello e nel sistema nervoso centrale, riducendo l'interazione tra le cellule dei tessuti e il cervello, poiché è quest'ultimo che ci fa sentire il dolore.

Antinfiammatorio. Il CBD riduce il dolore e questo fa sì che l'organismo riduca la quantità di molecole che producono infiammazione, agendo al contempo come immunosoppressore dei macrofagi (una delle tante funzioni di questa cellula è quella di avviare il processo infiammatorio rilasciando citochine).

Neuroprotettivo. I recettori CB-1 e CB-2 interagiscono con i neurotrasmettitori, in particolare con l'acido gamma-aminobutirrico (GABA). È stato dimostrato che il CBD riduce la spasticità intrattabile di 46 punti, con 100 come punteggio perfetto, e riduce gli spasmi muscolari di 57 punti. Per tutti questi motivi è anche anticonvulsivante.

Antiossidante. Il CBD contiene nella sua composizione un atomo di ossigeno libero. Questo atomo "attacca" i radicali liberi neutralizzandoli.

I radicali liberi sono molecole instabili prodotte nel metabolismo naturale delle cellule. Attaccano il collagene e l'elastina, che forniscono elasticità e compattezza alla pelle.

Anticancerogeno. Il professore dell'Università Complutense di Madrid Guzman ha condotto il primo studio clinico in Spagna con persone affette da cancro in fase avanzata e 8 pazienti su 9 hanno mostrato un miglioramento, mentre nel nono il CBD non ha generato alcun effetto, né positivo né negativo. Inoltre, ci sono molte testimonianze da tutto il mondo di parenti che hanno assunto CBD e che hanno avuto dei miglioramenti, persino in casi eccezionali il cancro è stato completamente guarito. Il caso più significativo si è verificato in Inghilterra: a una donna di 52 anni affetta da un cancro terminale allo stomaco e all'intestino erano state date 6-8 settimane di vita; la donna ha integrato il cannabidiolo (CBD) nel trattamento chemioterapico contro il cancro ed è guarita.

Riduce la nausea (antiemetico). Questo perché i recettori del sistema endocannabinoide CB-1 e CB-2, anch'essi disposti in tutto l'apparato intestinale, interagiscono con i recettori della serotonina che regolano l'appetito. È stato inoltre dimostrato che aiuta i pazienti sottoposti a trattamenti antitumorali a ridurre la nausea.

Qual è l'olio giusto per me?

La scelta dell'olio di CBD deve essere composta da diversi fattori.  

La gravità del motivo o della malattia per cui si desidera assumere CBD e se lo si è già utilizzato in precedenza. 

Nel caso in cui si stiano assumendo farmaci e si intenda utilizzare l'olio per via sublinguale, è consigliabile consultare il proprio medico, soprattutto per le persone la cui malattia colpisce il cervello, come l'epilessia... Questo non perché sia dannoso, ma perché può essere controindicato per alcuni farmaci.

Detto questo, vi diremo per cosa i nostri clienti utilizzano ciascun tipo di olio.

L'olio di CBD al 5% viene utilizzato da persone che non hanno mai assunto CBD prima d'ora.

Si tratta di una percentuale più che adeguata per iniziare e scoprire se il cannabidiolo è efficace per voi.

Viene utilizzato anche da chi vuole abbassare il livello di stress con poche gocce al giorno e vivere un po' più rilassato.

L'olio di canapa con il 10% di CBD è richiesto dagli sportivi che praticano attività sportive molto impegnative, come il calcio, il padel, il tennis o il CrossFit.

Aiuta a ridurre l'infiammazione delle articolazioni e di conseguenza il dolore che esse provocano. Viene utilizzato anche da chi soffre di dolori lievi o moderati dovuti a qualche patologia.

Anche le persone che hanno difficoltà a dormire o che hanno un cattivo sonno notturno utilizzano questo prodotto.

L'olio di CBG è antibatterico e antimicotico, oltre alle proprietà che già possiede il CBD.

Viene utilizzato da chi vuole combattere i batteri resistenti ai farmaci e da chi soffre di dolori dovuti a infiammazioni.

Le persone che soffrono di disturbi alimentari come l'anoressia e le malattie gastrointestinali.

In cosa consiste l'olio di CBD di Cannabis Light Spain?

Il nostro olio è sottoposto a controlli approfonditi per garantirne la qualità e la legalità.

È composto da:

-Olio di oliva europeo

-Cannabidiolo (CBD)

Glicina - La glicina è un neurotrasmettitore inibitorio. Questo composto aiuta ad addormentarsi senza provocare sonnolenza al mattino.

-Olio di soia

-Tocoferolo, comunemente noto come vitamina E.

-Beta-sitosterolo (Sostanza presente in varie noci, fagioli, semi, frutta e verdura. Utilizzato anche negli integratori alimentari. Il beta-sitosterolo può abbassare i livelli di colesterolo nel sangue riducendo la quantità assorbita dagli alimenti. Può anche rallentare la crescita di alcuni tipi di cellule tumorali e distruggerle. È un tipo di fitosterolo. È chiamato anche beta-sitosterolo e ß-sitosterolo.

Infine, lo squalene. Si tratta di un composto organico naturale originariamente ottenuto per scopi commerciali dall'olio di fegato di squalo; tuttavia, esistono anche fonti vegetali come la crusca di riso, il germe di grano e le olive, motivo per cui il nostro prodotto contiene questa sostanza. Tutti gli organismi complessi producono squalene, compresi gli esseri umani. Lo squalene è un idrocarburo e un terpene.

Cos'è l'olio di CBG e le sue proprietà

L'olio di CBG è un composto cannabinoide che si genera nella pianta di cannabis sativa in una fase iniziale della crescita. È uno dei primi ad essere stato creato nella pianta ed è probabilmente il capostipite del CBD.

Questo composto viene creato in una forma acida chiamata CBGA e subisce una decarbossilazione con il calore per diventare CBG.

Se ne sa molto poco perché, sebbene in fase iniziale rappresenti una grande percentuale della pianta, in fase di raccolta ne rappresenta solo l'1%.

Da qualche anno è stata avviata una ricerca su questa sostanza e si stanno ottenendo ottimi risultati.

Proprietà e benefici terapeutici del CBG

È antibatterico e antimicotico - alcuni esperti ritengono che il CBG possa essere la sostanza che combatte i famosi superbatteri (batteri resistenti agli antibiotici).

-È in grado di ridurre la crescita incontrollata delle cellule tumorali.

-Riduce il dolore

È antinfiammatorio

-Promuove la crescita delle ossa. Questo perché i recettori del sistema endocannabinoide si trovano anche nella nostra struttura ossea.

-Aiuta ad addormentarsi e migliora il riposo.

-Pallia e aiuta gli effetti dell'anoressia e della cachessia.

-Migliora le malattie intestinali

-È un antidepressivo.

È stato dimostrato che il CBG è un potente antibatterico e riduce la nausea; fortunatamente, abbiamo diversi prodotti ricchi di CBG che possono aiutarvi in questo caso. Li abbiamo elencati di seguito.

Prodotti CBG

Domande frequenti

Che cos'è l'olio di CBD?

Il CBD è una sostanza che proviene dalla pianta di cannabis; il CBD è accompagnato da un olio, sia esso olio di oliva, come nel nostro caso, olio di cocco o altri oli.

È un prodotto versatile che può essere applicato in vari modi.

Viene utilizzato su prescrizione medica per l'epilessia. Si usa anche in caso di stress, dolore, infiammazione, malattie gastrointestinali come il Crohn o per migliorare il riposo.

 

Formula del CBD: C21H30O2

Legalità: dipende dal Paese in cui ci si trova.

Solubilità in acqua: etanolo, formammide mg/mL (20 °C)

Punto di fusione: 66 °C (151 °F)

Qual è il prezzo dell'olio di CBD?

La verità è che il prezzo dell'olio può variare molto; ciò dipende dalla concentrazione di CBD, dalla quantità di olio contenuta nel contenitore e da chi ve lo vende.

I nostri prezzi per concentrazione, tenendo conto che tutti i contenitori contengono la stessa quantità (10ml) sono:

L'olio di CBD al 5% è venduto a 19,99€.

Con il 10% di olio di CBD il prezzo è di 29,99 €.

Con il 20% di olio di CBD il prezzo è di 49,99 €.

Per quanto riguarda il prezzo del CBG, il 5% di CBG concentrato a 10ml costa 39,99€.

Quante gocce di CBD devo assumere?

La verità è che dai pochi studi esistenti non si può dire nulla di certo. Tuttavia, possiamo dire che se non avete mai assunto CBD prima d'ora, è consigliabile iniziare con la dose minima e la percentuale minima. Tuttavia, la dose efficace per ogni persona varia. Dipende dal peso e dall'altezza, dall'età, dal sesso e dal fatto che il CBD sia nuovo.

Altezza e peso. Più grandi sono le dimensioni, più gocce dovranno essere assunte per sentire l'effetto.

Genere. I pochi studi disponibili indicano che gli uomini rispondono meglio al CBD per la nutrizione e l'equilibrio energetico.

Le donne interagiscono meglio con il CBD su stress e sbalzi d'umore.

Età. Non sempre, ma in generale più si invecchia e più il metabolismo rallenta. Pertanto, la capacità e la velocità di assorbimento del CBD saranno minori e gli effetti potrebbero richiedere più tempo.

Nuovo. Se non si è mai assunto CBD prima d'ora, l'effetto sarà più rapido rispetto a chi lo consuma regolarmente. Questo non vale se avete già consumato cannabis a scopo ricreativo. Se siete consumatori di cannabis a scopo ricreativo, non noterete l'effetto così tanto.

Sapendo questo, l'unico modo per trovare la dose che fa al caso vostro è quello di procedere per tentativi.

Se siete una persona molto grande o avete un disturbo grave, vi consigliamo di iniziare direttamente con l'olio al 10% e di giocare con le quantità, se lo trovate e passate all'olio di CBD con concentrazione al 20% basta dimezzare la quantità di dose che stavate assumendo e quella sarà la vostra dose effettiva negli oli al 20%.

Il dosaggio consigliato di CBD nelle percentuali di concentrazione del 5%, 10% e 20% è rispettivamente di 14 gocce, 7 gocce e 4 gocce per un peso medio di 70 kg.

Come si usa l'olio di CBD per il sonno? Vantaggi e quantità

Questo modo di consumare l'olio di canapa non è legale in Spagna, ma ciò non significa che sia dannoso, ognuno fa quello che vuole a casa propria.

Ci sono abbastanza studi che dimostrano che l'olio di CBD non è più dannoso se consumato per via orale, infatti in molti Paesi il consumo di CBD per via sublinguale è legale.

Tuttavia, bisogna fare molta attenzione al luogo di acquisto, alla composizione dell'olio di CBD e alla sua qualità.

I nostri oli sono accuratamente testati per garantire qualità e legalità.

Il sito web di Cannabis Light Spain utilizza cookie propri e di terze parti. Se continuate a navigare, riteniamo che accettiate il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra Informativa sui cookie.